Con la Minetti il megafono funziona

La Minetti sfila in occasione della Milano Fashion Week e Parah, il marchio che l’ha ingaggiata, diventa un caso mediatico. Un cattivo anzi cattivissimo utilizzo di immagine. Il perché non è difficile da capire. Una testimonial scomoda per un marchio la cui identità è sofisticata a tal punto che nessuno riuscirebbe ad accettare che un […]

La tecnologia che soddisfa l’azienda

Oggi la tecnologia permette di automatizzare l’intera gestione dei processi aziendali migliorando la qualità del lavoro, l’efficienza ed il risparmio. Prendiamo il caso dei Call Center, questi sono strumenti indispensabili per migliorare la produttività di un’azienda attraverso le campagne marketing, i supporti pre e post vendita ma spesso sono di difficile utilizzo per l’azienda che […]

Tutto profuma di retrò

La Piaggio lancia la Vespa utilizzando una modella in stile retrò; la nuova campagna pubblicitaria primavera estate Guess ha come protagonista una lolita in perfetto stile anni ’50; aumenta nelle riviste di interior design, nelle foto dei magazine, nelle sale di musei, alberghi, ristoranti, locali, nei set dei film e negli spot pubblicitari lo stile […]

Elisir di lunga vita aziendale

La ricetta di oggi vuole una preparazione a lungo termine ma garantisce un successo che vi permetterà di essere ricordati a lungo, e questo, non è sicuramente poco! Prendete un paio di Computers e qualche Software; assicuratevi che siano di vostro gradimento e dateli in mano a persone competenti che parlino un linguaggio semplice e […]

Per gioco si fa sul serio

Accordo tra la Nato e la Lego. Gli astronauti americani porteranno nello spazio una copia della navetta fatta con i mattoncini danesi. Lo scopo è quello di studiare le difficoltà incontrate nella costruzione di oggetti nell’assenza di gravità all’interno della Base Spaziale Internazionale (Iss). E’ inutile dire che la Lego ha lanciato una serie di […]

This is advertising

Nel 2000 la giornalista canadese Naomi Klein scriveva nel saggio “No Logo” che “le aziende impiegano sempre più forze e denaro sul marchio e sulla proposta di una serie di valori immateriali ed ideali da collegare ad esso, con lo scopo di crearsi una propria fetta di monopolio”. Oggi, la Coop investe un milione di […]