Digital Signage monitor demo

Digital Signage: la comunicazione smart con i tuoi clienti

I Digital Signage sono sistemi che trasmettono informazioni ai clienti in tempo reale e utilizzando tutti i vantaggi del digitale. Un ristorante, una concessionaria, uno studio medico e qualsiasi attività aperta al pubblico può trarre beneficio dai sistemi di Digital Signage, soprattutto se le sedi operative sono molteplici e dislocate sul territorio.

Cos’è il Digital Signage

La risposta è proprio sotto i nostri occhi, il Digital Signage ossia la segnaletica digitale, è presente ovunque: nelle vetrine dei negozi, nei fast food, nei ristoranti , nelle concessionarie di automobili e persino nelle sale d’attesa di enti pubblici.

Stiamo parlando di monitor che trasmettono in modo programmato informazioni, consigli o messaggi spesso utilizzando grafiche create ad hoc per attirare chi passa nei paraggi .

Inoltre, il Digital Signage è il modo più efficiente e veloce per comunicare informazioni ai propri clienti e potenziali clienti nel momento in cui si trovano all’interno del punto vendita.

Dal cartello in vetrina al display digitale

Sono molti i punti di forza del Digital Signage, ma uno su tutti è la possibilità di creare messaggi e sostituirli con una velocità incredibile rispetto alla stampa e l’applicazione di un pannello, dove spesso i costi e tempi di stampa e le dimensioni diventano un deterrente per modificare frequentemente i messaggi pubblicitari/informativi.

Un’altro punto di forza da non sottovalutare è la quantità di informazioni che possiamo inviare agli utenti, infatti, gli schermi opportunamente configurati sono in grado di trasmettere molteplici messaggi in sequenza utilizzando immagini o video, in questo modo le dimensioni del supporto non sono più un problema.

La luminosità dei display cattura subito l’occhio creando, così, un forte punto di contatto con il cliente che si troverà a leggere in modo molto più semplice e veloce i messaggi.

Per ricapitolare, i punti di forza principali sono:

  • Elevata versatilità
  • Elevata velocità di modifica
  • EyeCatching migliore
  • Nessuna installazione di nuovi supporti fisici (cartelli, locandine, manifesti etc..)
  • Nessuna barriera geografica e gestione di tutti i display da un unico centro di controllo.

Cosa serve per iniziare a fare Digital Signage?

Per prima cosa è necessario possedere un monitor, uno schermo. Va benissimo una qualsiasi TV con una risoluzione di almeno 1920×1080 Full HD e chiaramente, a seconda di dove sarà installata occorre valutare le dimensioni in pollici: generalmente un 42/49 pollici è già un buon punto di partenza per la maggior parte delle attività.

Una volta installato lo schermo è necessario un minicomputer a basso consumo e a basso costo (stiamo parlando di circa  70/80 €) da collegare allo schermo, ed infine il cuore pulsante di tutto, il software, che permette la modifica dei contenuti, la predisposizione delle programmazioni e l’invio direttamente agli schermi abilitati. In questo modo, la gestione diventa estremamente semplice e veloce. Il sistema permette di inviare la stessa programmazione su schermi dislocati geograficamente in sedi anche lontane migliaia di chilometri l’una dall’altra e naturalmente, da remoto.

Cosa puoi fare con il Digital Signage?

Per prima cosa puoi aggiungere tutti i contenuti che desideri. Testo, immagini e video. Puoi caricare all’interno testo, qualsiasi tipo di file video o immagine oppure utilizzare qualsiasi collegamento video di YouTube. Poi mostrare le pagine web di un sito o di qualsiasi altro tipo. Tutto quello che viene caricato all’interno viene adattato automaticamente in modo da garantire una riproduzione perfetta e sicura. Si può personalizzare qualunque contenuto di testo o grafico.

In questo modo si possono pubblicare listini prezzo, menù, video, pubblicità e tanto altro in modo dinamico e personalizzato. Si possono utilizzare i propri widget oppure crearne di nuovi, ma anche semplicemente per informare, ad esempio durante questi periodi di pandemia possono essere veramente utili per indicare i comportamenti da tenersi all’interno dei locali.

Come funziona e cosa fare per utilizzare i Digital Signage?

Con il sistema di Digital Signage viene dato l’accesso ad un pannello di controllo che permette direttamente di gestire da uno a migliaia di monitor. Permette di modificare il layout di visualizzazione e attraverso una dashboard semplice è possibile controllare lo stato di attività di ogni monitor nonché lo spegnimento, il riavvio o lo standby degli stessi. Inoltre, il pannello di gestione supporta i browser mobili. Allo stesso modo per i collegamenti supporta le reti Ethernet e wi-fi, incl. proxy, IP statici. 

Questo permette con un canone annuale da una parte una gestione in autonomia ma se necessario un aiuto e supporto concreto per le diverse esigenze o richieste.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian